Le novità di arredo e design per le cucine moderne

le-novita-di-arredo-e-design-per-le-cucine-moderne

Vuoi che la tua cucina sia funzionale, per valorizzare il tuo quotidiano con forme leggere, interconnesse in un ambiente spazioso e a misura delle tue esigenze, sia che tu sia single, in coppia o con bambini?

Oggigiorno, sempre più designer lavorano su una vasta gamma di linee per la cucina moderna.

Dalle piccole alle grandi marche di arredamento e di mobili nonché di accessori, le linee progettuali si fanno rigorose e attentissime alle esigenze di spazio e calore che una cucina moderna deve poter trasmettere al suo quotidiano fruitore.

La parola d'ordine è estetica con funzionalità.

La scelta è vastissima: dalle forme circolari delle cucine rotonde, con il bancone tondeggiante o a mezzaluna e cassetti coordinati, coperte da una cappa aspirafumo in vetro e acciaio che illumina l'ambiente sottostante e che presenta anche una TV LCD, fino a cucine più squadrate ed essenziali, ma lo stesso ricche di accessori, cassettoni e pensili con ante dotate di clip e senza maniglie, in un tripudio di cucine sollevate da terra, di tutte le grandezze per entrare dappertutto, dal monolocale ad una vera casa a due piani con giardino.

Cambiano anche le dislocazioni nello spazio: dalle cucine a parete singola, lineari a quelle angolari, sino ai tipi di cucine con isola e penisola per arrivare alle cucine aperte sul living con mensole a vista.

In questo ultimo caso, le isole e le penisole hanno un doppio utilizzo.

Dal lato cucina si possono presentare fornelli, lavandino, piano di lavoro o elettrodomestici, dal lato del soggiorno può diventare uno snack bar/bancone, dove rilassarsi con la tua famiglia e gli ospiti.

Per i materiali dei ripiani, accanto al legno e alle piastrelle si fanno largo alternative lucenti come il vetro e il piano smaltato o in acciaio. Pazzesco il piano in agglomerato di quarzi: si può sfruttare come un tagliere che corre lungo tutta la cucina, con lo stesso effetto estetico e tattile di un marmo/granito e in più non si rovina né si macchia.

Il colore? Sfumature scure, candide o colorate rinnovano l'estetica del legno: ciliegio, faggio , rovere moro o noce canaletto, a seconda dello stile che vuoi dare alla tua cucina, a loro volta lucidi oppure opachi, laccati a “poro aperto”, cioè colorati con la venatura del legno sotto oppure lasciati con venature in vista in modo da donare al mobile un effetto rustico inconfondibile.

Gli elettrodomestici diventano sempre più sofisticati: i forni multifunzione posti in alto del mobile preposto ad accogliere questi accessori si alternano ai piani cottura a induzione, alcuni addirittura con wok inserito.

Si rivoluzionano infine le funzioni e le quantità degli accessori: non si contano i cesti estraibili per sfruttare al meglio gli angoli e le colonne da utilizzare come dispensa.

Il sottolavello apre i suoi spazi interni a pattumiere per la raccolta differenziata, in concordanza con i tempi che cambiano, mentre da sotto i ripiani spesso si hanno piani estraibili per aumentare la superficie di lavoro utilizzabile e anche assi da stiro.

Per ogni esigenza contemporanea, una cucina moderna fatta apposta per te e la tua casa.

Materiali, stili, design: il mobile plasma i tuoi ...
Come arredare un b&b

banner-scrivi-artioclo