L'ambiente cucina: il cuore della casa che ha il ritmo delle tue pulsazioni

l-ambiente-cucina-il-cuore-della-casa-che-ha-il-ritmo-delle-tue-pulsazioni

La cucina è il vero cuore pulsante di una casa moderna, grande o piccola che sia. Prima di decidere se una cucina è veramente adatta alle nostre esigenze, bisogna capire a fondo quali sono i contenuti base e le possibilità raggiungibili in termini di prestazione da una cucina che si voglia qualificare come veramente valida.

Quali le caratteristiche, gli standard di qualità e ovviamente le tendenze del mercato per una cucina oggi? Dalle cucine modulari, a gas o elettriche, che in un’unica apparecchiatura comprendevano sia il forno che i fuochi, si è passati oggi a piani cottura e forni separati, incassati all’interno dei mobili o colonne. I forni, dal design ormai sempre all'avanguardia, riescono a raggiungere fino a 8 combinazioni di cottura: interamente programmati, multifunzionali e autopulenti.

Nella progettazione dell'ambiente cucina bisogna tenere conto degli spazi oltre che per piani cottura ed i forni,  anche per gli elettrodomestici come frigoriferi, lavastoviglie e lavatrici, che oggi è possibile situare in uno spazio piccolo, sottobanco, magari con piani cottura ad angolo. Questo ci consentirà di utilizzare al meglio lo spazio dell'ambiente cucina, per creare un insieme compatto e molto pratico, in linea anche con i tuoi gusti e il tuo stile di vita.

Cassetti, cassettini, colonne dispensa e piani di lavoro uno sotto l'altro ed estraibili completano le modulazione del salvaspazio in un ambiente cucina contemporaneo. Se invece lo spazio a disposizione è più grande, si può pensare di ingrandire la zona operativa con una penisola o un isola, e sistemarla con elementi divisori nello spazio living, come muretti e banconi snack.

Puoi vestire la tua cucina puoi sempre ricorrere al calore del legno, grezzo o trattato per renderlo bianco o scuro oppure per ridare un infinità di colori e sfumature, fino alla ceramica e alla pietra oppure potresti lasciarti affascinare con nuovi materiali come gli abbinamenti in vetro con le sue linee ultramoderne o con l'intramontabile acciaio e l'utilissimo marmo per i piani di lavoro.

Dentro a questo corpo trovano spazio nelle cucine di oggi piani cottura “intelligenti”con i bordi ferma-acqua, attenti al risparmio energetico e all'impatto ambientale: diversi per quantità di fuochi e tipologia di funzionamento, possono essere smaltati, in acciaio oppure bellissime piastre in vetroceramica. Le nuove griglie danno un appoggio stabile e assicurano spostamenti in totale sicurezza. I bruciatori, ideati per venire incontro alle tue particolari abitudini di cottura si aprono ad una gamma infinitamente regolabile: rapidi, semirapidi e ultrarapidi, pratici e sicuri.

Le cappe sono posizionabili ovunque si decida di mettere il piano cottura, dunque anche sull'isola o sulla penisola: queste compagne di lavoro indispensabili, in acciaio antiossidante e antiruggine, aspireranno silenziose ed efficienti tutti gli odori e saranno dotate di illuminazioni al led speciali, per far risaltare il design intorno.

Pazzesche le soluzioni ad angolo per case più piccole, o semplicemente per sfruttare tutti gli spazi a disposizione: largo allora a bistecchiere, piccole friggitrici, grill. Fondamentale scegliere un frigorifero e congelatore con litraggio sufficiente per grandi quantità di cibo e con standard alti per il risparmio energetico.

Ricorda: solo elettrodomestici Classe A+ nella tua cucina, sempre!

Il cross over: arte di fondere stili diversi nella...
Contemporaneità in cucina, ovvero le cucine modern...

banner-scrivi-artioclo