Hotel: come arredare una camera con un arredamento classico

hotel-come-arredare-una-camera-con-un-arredamento-classico

L'arredo per la camera d'hotel rappresenta un po' come la linea di confine tra quello che desidera il proprietario e quello che desidera il cliente: non sempre infatti quest'ultimo gradisce il mobilio, perchè lo considera scadente se di seconda mano.

Puntando su uno stile classico e ben raffinato si può andare sul sicuro e quindi poter accontentare anche solo visivamente il cliente, che ne rimarrà estasiato.

Il mobilio standard classico si presenta in modo diverso da quello moderno, il quale tende ad essere e conferire più luminosità nella stanza, mentre il classico tende a dare un'oscurità in più alla camera, ma in compenso arreda di più e dà quel senso di accoglienza unico nel suo genere.

Oltre ai mobili classici come il letto, i comodini, e tanto altro, all'interno di una stanza vi può essere una televisione posta su un mobiletto apposito per sostenerla e rialzarla o semplicemente fissata, una libreria spesso a muro contenente diversi tipi di libri in modo tale che i soggetti possano dedicarsi alla lettura comodamente nella propria stanza; il divano in una camera classica può esservi, ma in questo caso si parla di suites lussuose.

Il classico di una camera lo fanno i dettagli, non più il mobile in sé come invece è nello stile moderno: infatti il legno è la base, la portanza di ogni mobile classico, che non mancherà in ogni sua forma. Basti pensare all'arricchimento di tendaggi con arricciamenti, a un soffitto in legno con cassettoni, pavimenti in legno tradizionale o prefinito oppure ancora in ceramica.

Nelle stanze classiche elemento che non potrà mai mancare sarà il tappeto.

Arredo e illuminazione interni casa, arredare con ...
Il calore di una cucina in muratura ti aspetta!

banner-scrivi-artioclo