Le graniglie

Le graniglie sono un materiale idoneo per il rivestimento dei pavi­ menti realizzato con un impasto di materiali lapidei e resina. Molto usate nella prima metà del secolo scorso per la realizzazione  di edilizia popolare e borghese, ma non solo. È un materiale molto duttile con il quale si possono realizzare vari elementi prefabbricati, dal gradino al davanzale al rivestimento esterno del caminetto, ed è inoltre idoneo per la posa sia in interno sia in ester­no in quanto presenta elevata resistenza agli agenti atmosferici, agli sbalzi di temperatura e all'usura. L'uso della graniglia come materiale da rivestimento a pavimento produce sicuramente un effetto di "antico" agli ambienti ed è consiglia­bile se abbinato a certo tipo di arredamento rustico dall'atmosfera country oppure liberty che, a meno di spiccati gusti personali, poco si addice al miniappartamento urbano, caratterizzato da elementi tecnologici, dallo stile moderno, pratico e polifunzionale.
Continua a leggere
  5531 Visite
5531 Visite

Box doccia curvo: lo spazio che non ti aspetti

Box doccia curvo: lo spazio che non ti aspetti
La maggioranza di box doccia e cabine doccia viene scelta di forma quadrata o rettangolare: in pochi prendono in considerazione l’opzione di un box doccia curvo. In realtà, la scelta di una cabina doccia dalle forme tondeggianti, porta diversi vantaggi. E’ il caso di dire che, in questo caso, le apparenze “ingannano”: il box doccia curvo può apparire grande ed ingombrante, quando invece, le forme curve soddisfano le esigenze di spazio e praticità. Questo tipo di cabina doccia sa adattarsi bene a spazi ridotti, facendo risparmiare spazio in ampiezza. Il box doccia curvo si adatta perfettamente a zone d’angolo e ad ambienti di passaggio grazie al minor ingombro dei pannelli di apertura rispetto alla versione quadrata. Altri vantaggi del box doccia curvo sono l’elevato impatto estetico e la maggior facilità di pulizia, grazie alla minor quantità di giunture e di parti e pannelli sovrapposti. Molti marchi produttori di docce hanno ampliato...
Continua a leggere
  2823 Visite
2823 Visite

Le nuove cucine moderne: la tecnologia alla nostra portata

Le nuove cucine moderne: la tecnologia alla nostra portata
Vuoi che il tuo angolo cottura sia funzionale, per valorizzare il tuo quotidiano con forme leggere, interconnesse in un ambiente spazioso e adatto alle tue esigenze, sia che tu sia da solo, in coppia o con bambini? Oggigiorno, sempre più designer lavorano su una vasta gamma di linee per la cucina moderna. Dalle piccole alle grandi marche di arredamento e di mobili nonchè di accessori, le linee sono esigenti e attentissime alle esigenze di spazio e calore che le cucine moderne deve poter trasmettere al suo quotidiano fruitore. L'imperativo è la praticitàLa scelta è ampia: dalle forme circolari delle cucine rotonde, con il piano angolare o a mezzaluna e cassetti coordinati, coperte da una cappa in acciaio che illumina l'intera cucina e che presenta anche una TV LCD, fino a cucine ultra minimaliste, ma lo stesso ricche di accessori, antine e pensili con ante con manigli incassate, in un tripudio di...
Continua a leggere
  2804 Visite
2804 Visite

“T.V.B. Ti Voglio Bere a tutto gas”: nasce un accordo per promuovere l’acqua gasata a casa

“T.V.B. Ti Voglio Bere a tutto gas”: nasce un accordo per promuovere l’acqua gasata a casa
Prendete T.V.B. Ti Voglio Bere, la campagna per la valorizzazione dell’acqua del rubinetto, e addizionatela di anidride carbonica. Risultato? “T.V.B. Ti Voglio Bere a tutto gas”, iniziativa in favore dell’acqua di rete gasata ‘fai da te’, frizzante di sostenibilità ambientale. Nessuna magia, la trovata passa attraverso la promozione di un gasatore domestico che permette di aggiungere anidride carbonica all’acqua di casa, regolando il livello di effervescenza: più bolle blu, meno rifiuti nell’ambiente e meno inquinamento in atmosfera. Con un bel risparmio anche economico per i bevitori. Il servizio proviene dalla lista nozze del matrimonio appena celebrato tra il Centro Studi Ambientali di Torino, associazione culturale impegnata nella diffusione di buone pratiche di sostenibilità ambientale, e l’azienda Biotech Trentino, che si occupa della distribuzione di soluzioni tecnologiche per la promozione dell’acqua a km 0. Obiettivo della convenzione: sposare progettualità e tecnologie per promuovere tra le famiglie - con la collaborazione di gestori...
Continua a leggere
  4300 Visite
4300 Visite

MENU DI MAGRO (dosi per quattro persone)

Insalata di riso e scampi Ingredienti: due etti di riso,tre etti di code di scampi, un chilo di cozze, un chilo tra vongole e arselle, qualche filetto d'acciuga sott'olio, un mazzetto di prezzemolo, un limone, un bicchiere di vino bianco secco, olio, sale, pepe in grani. Il tempo necessario: circa un'ora Pulire e sgusciare gli scampi, scottarli per pochi minuti in acqua salata in ebollizione, scolarli e tagliare i più grossi a pezzi. Spazzolare le cozze e gli altri frutti di mare, lavarli a lungo in acqua corrente, metterli al fuoco in una larga padella e bagnarli con il vino. A mano a mano che le valve si aprono staccare i molluschi dalle conchiglie e tenerli da parte.  Ridurre il liquido formatosi a due cucchiaiate e passarlo attraverso un telo fine. Lessare il riso in acqua salata, scolarlo piuttosto al dente e versarlo in un'insalatiera con gli scampi e i frutti...
Continua a leggere
  2312 Visite
2312 Visite

MENU IN PIATTO UNICO (dosi per quattro persone)

Tagliatelle coi piccioni Ingredienti: quattro etti di tagliatelle all'uovo, due piccioni, due etti di funghi coltivati, una cucchiaiata di farina, una tazza di brodo, due cucchiaiate di burro, una cipolla, un chiodo di garofano, mezz'etto di olive verdi, una foglia di lauro, un bicchiere di ottimo vino rosso, sale, pepe. Il tempo necessario: circa due ore Pulire i piccioni eliminando le interiora, fiammeggiarli, lavarli e asciugarli bene. Tagliarli a metà e farli dorare per una decina di minuti in una teglia con una cucchiaiata scarsa di burro. Salarli, peparli, toglierli dalla teglia e metterli in una casseruola. Pulire i funghi, lavarli, asciugarli bene e affettarli. Metterli nella teglia nella quale sono stati dorati i piccioni e farli saltellare per pochi minuti a fiamma vivace. Spolverizzarli di farina, mescolare bene, versare il brodo e il vino e portare all'ebollizione. Unire il lauro, la cipolla picchettata con il chiodo di garofano, salare, pepare...
Continua a leggere
  2394 Visite
2394 Visite

MENU DA PREPARARE IN ANTICIPO (dosi per quattro persone)

Minestra di frittatine Ingredienti: due uova, due cucchiaiate di farina, un litro del brodo preparato con il lesso, un bicchiere di latte, una cucchiaiata scarsa di burro, una cucchiaiata d'olio, un pizzico di sale. Il tempo necessario: circa mezz'ora Mettere la farina in una ciotola con un pizzico di sale e unirvi poco alla volta il latte, mescolando continuamente, fino a formare una pastella liscia. Unirvi l'olio e le uova battute. Ungere leggermente di burro una padella, porla al fuoco, versarvi un poco del composto, facendolo scorrere sul fondo del recipiente, e farlo rapprendere. Far scivolare la frittatina su un piatto e preparare nello stesso modo altre frittatine fino ad aver esaurito il composto. Avvolgerle in carta d'alluminio e tenerle in fresco fino al momento di servire. Mettere al fuoco una casseruola con il brodo e fargli prendere l'ebollizione. Intanto arrotolare le frittatine su loro stesse e tagliarle sottili con un...
Continua a leggere
  2587 Visite
2587 Visite

MENU FREDDO (dosi per quattro persone)

Minestrone di riso Ingredienti: quattro cucchiaiate di riso, una manciata di fagioli freschi sgranati, mezz'etto di lardo salato, uno spicchio d'aglio, due gambi di sedano, una cipolla, quattro pomodori, due carote, due zucchine, una manciata di fagiolini, due patate, una manciata di basilico, un ciuffo di prezzemolo, quattro cucchiaiate di parmigiano grattugiato, una cucchiaiata di concentrato di pomodoro, due cucchiaiate d'olio, sale, pepe. Il tempo necessario: circa tre ore Tritare il lardo, l'aglio e la cipolla e metterli in una casseruola con 'olio. Farli dorare a fiamma moderata, mescolando spesso. Sbucciare pomodori e tagliarli a pezzi. Tagliare a dadi il sedano, le carote, le zucchine, le patate e a pezzetti i fagiolini, dopo aver mondato e lavato le verdure. Mettere tutto nella casseruola, salare, pepare, rimescolare per un attimo, quindi versarvi un litro e mezzo d'acqua. Unire il concentrato di pomodoro, portare all'ebollizione, coperchiare e abbassare la fiamma. Mettere i fagioli...
Continua a leggere
  2070 Visite
2070 Visite

Moon: l’arredo bagno modulare che soddisfa le più diverse esigenze

Dal bagno padronale alla lavanderia, dal bagno degli ospiti al mini bagno… Tante esigenze diverse, che possono trovare soluzione in un’unica risposta: è la collezione Moon firmata BLOB by Idea Group, l’arredo bagno modulare che coniuga funzionalità ed impatto estetico, adattandosi alle dimensioni abitative più diverse. La collezione modulare Moon si caratterizza per le linee curve del lavabo in ceramica, che si fondono alla perfezione con il capiente contenitore sottostante: morbide e arrotondate sono anche le linee degli accessori coordinati: pensili, colonne e specchiere. Per gli spazi ridotti, come un minibagno o un bagnetto per gli ospiti, è possibile scegliere la soluzione Moon più piccola, come la base lavabo con contenitore larga 77.5 cm (prof. 48.5 cm), coordinabile con lo specchio a parete (con o senza contenitore) largo 75 cm. Per chi dispone di spazi più grandi, oppure per ricavare un ulteriore spazio per lavare e contenere in lavanderia o in...
Continua a leggere
  5196 Visite
5196 Visite

MENU SENZA COTTURA (dosi per quattro persone)

Crema fredda ai cetrioli Ingredienti: quattro cetrioli, mezzo litro di latte, un quarto di panna, un vasetto di yoghurt, lilla cucchiaiata di prezzemolo tritato, sa/e, pepe. Il tempo necessario: circa venti minuti, più il tempo per lasciar riposare i cetrioli Sbucciare i cetrioli e tagliarli a fette spesse. Salarli e disporli per circa un'ora in un coli no o su un piano inclinato perché perdano il caratteristico sapore amarognolo. Trascorso questo tempo tagliarli a dadini, salarli, peparli, metterli in una coppa, versarvi sopra il latte e lo yoghurt, quindi mettere la coppa in frigorifero Al momento di servire, coprire con la panna e spolverizzare con il prezzemolo tritato. Filetti di sogliola ai gamberi Ingredienti: quattro sogliole, due etti di code di gamberetti, quattro limoni, mezzo bicchiere d'olio d'oliva, qua/che goccia di tabasco, sale. Il tempo necessario: circa mezz'ora Togliere delicatamente la pelle alle sogliole, eliminare e teste e le code, ricavare...
Continua a leggere
  1832 Visite
1832 Visite

L'estate, i suoi prodotti e la cucina

Un posto preponderante nell'alimentazione estiva è occupato dalle verdure e dalla frutta fresche: cucina estiva significa infatti anche sfruttare al massimo i prodotti che l'estate ci offre, vuoi dire cioè avere la possibilità, che ci è negata tutto l'anno, di gustare piatti squisiti a base di pisellini e carotine novelle, tenere zucchine nostrane e turgidi e succosi pomodori maturi che dal mese di giugno invadono il mercato in grande abbondanza e che si possono considerare in un certo senso l'emblema dell'estate. E poi ancora fagioli freschi, cetrioli, peperoni e melanzane, tutti ortaggi che sono da prendere in considerazione, oltre che come piatti a sé, anche perché sono utili per cento brillanti variazioni di altri piatti. Si pensi per esempio ai minestroni e alle zuppe fredde (ricordarsi che con queste ultime il formaggio non va mai servito), ai risotti con le verdure, alle pastasciutte condite, a crudo, con polpa di pomodoro fresco...
Continua a leggere
  1846 Visite
1846 Visite

Doccia nuova? Disenia propone la guida alla doccia perfetta

Che si tratti del nuovo bagno da arredare da zero, o del vecchio box doccia da sostituire, oppure di uno spazio da ristrutturare e in cui ricavare una cabina doccia, ecco alcune linee guida di base per sapere come muoversi prima dell’acquisto di una nuova doccia, proposte da chi di docce se ne intende, Disenia Architectural Shower, marchio produttore di cabine e box doccia di design. Lo spazio. Innanzitutto misurare lo spazio, e non limitatamente alle “sole” misure in metri e centimetri: bisogna calcolare lo spazio per l’eventuale apertura della porta della doccia, la distanza da ingombri circostanti (altri sanitari, porte), le dimensioni degli elementi interni (doccione, rubinetti, portasapone) e il verso di apertura, in modo da agevolare l’accesso e il raggiungimento di porta asciugamani. L’apertura. Una volta valutato l’interno spazio, si potrà scegliere il verso di apertura: anta scorrevole o apertura a soffietto, comode e pratiche soprattutto quando lo spazio...
Continua a leggere
  652 Visite
652 Visite

Record per l'eolico in Italia nel 2009

Nel 2009 l'eolico ha fatto registrare un record con oltre 1.100 MW installati, in questo modo siamo arrivati ad avere  una potenza eolica di 4.850 MW. Siamo arrivati ad essere la terza "potenza" in Europa dopo la Germania e la Spagna, se, invece, consideriamo al livello mondiale siamo sesti, in testa abbiamo gli Usa con oltre 35.000 MW e una crescita del 40% rispetto all'anno 2008. Vediamo nel dettaglio o meglio, possiamo dire che la "regina" delle regioni è la Puglia con ben 1.158 MW, 916 pale e una crescita del 22,5% rispetto al 2008, seconda invece la dalla Sicilia che con una crescita del 41% raggiunge quota 1.115 MW e 977 pale eoliche. I dati sono forniti dall'Anev ossia l'Associazione nazionale del vento. In particolare, a livello nazionale, gli aerogeneratori sono 4.236 e, nel 2009, la crescita di energia in questo settore delle rinnovabili è stata del 30% sul 2008....
Continua a leggere
  6270 Visite
6270 Visite

Vuoi una cucina versatile per tutti gli stili? Scegli una cucina in laminato!

La tecnologia in fatto di materiali per gli ambienti della casa diventa sempre più raffinata nel proporre soluzioni resistenti e facili da pulire! La cucina in laminato rappresenta un ottima soluzione per chi vuole unire fantasia, prezzo competitivo, qualità e durata ad un ambiente così utilizzato nella propria abitazione come è appunto una qualsiasi cucina. Dal top al piano di lavoro, il quale risulta il luogo più a rischio di graffiature dell'intera cucina, fino alle ante e ai ripiani, per non parlare dell'intera struttura, cioè lo scheletro e l'ossatura di una cucina, tutto deve essere qualitativamente buono ed esteticamente armonizzato. Il laminato è un rivestimento applicato e sovrapposto ai pannelli in legno, il cui cuore è stato creato grazie a strati di materiale fibroso tenuto insieme da resine speciali che con il calore creano la lega. Moltissime le sigle e quindi i tipi di resine che vanno a creare il laminato:...la cucina moderna in laminato
Continua a leggere
  517 Visite
517 Visite

La Puglia nel fotovoltaico

Energia fotovoltaica nell'aereoporto Gino Lisa di Foggia e senza costi. La gara bandita da Adp pone per la prima volta che gli oneri di progettazione, di realizzazione e di gestione dell'impianto da almeno 9 Mw siano completamente a carico dell'aggiudicatario. La spa controllata per il 98% circa dalla regione Puglia ha stimato in circa 20 milioni di euro il costo totale dei ricavi mini da questo impianto in circa 25 anni che e' il periodo di concessione dell'impianto. Il termine della gara e' prefissato per l'11/01/2010 e sara' aggiudicat all'offerente migliore con un'asta al rialzo. In questo modo ogni conorrente dovra' formulare la sua offerta al al rialzo a valere sull'importo dei 20.000.000 sulla base dell'energia annualmente prodotta dall'impianto e ceduta alla rete e fissato in una royalty del 15% annua. L'aggiudicatario recuperera' l'investimento prorpio tramite le tariffe incentivanti erogate dal gestore proporzionali alla produzione di energia elettrica.
Continua a leggere
  5300 Visite
5300 Visite

Nuovo impianto fotovoltaico vicino a Napoli

Maxi-investimento di Enel Green power, società del gruppo Enel dedicata allo sviluppo delle così dette fonti rinnovabili, nel settore del fotovoltaico. Enel green power, Cis di Nola (Na) e Interporto Campano hanno finalmente firmato un accordo per realizzare, nella regione campana, di un impianto fotovoltaico da ben 25 MW che una volta realizzato diventera' uno dei più al mondo per l'installazione di pannelli fotovoltaici su tetti (roof top). II costo del prestigioso investimento è di oltre 8o milioni di euro. L'impianto, sorgerà nel comune di Nola e sara' realizzato sulle coperture di immobili commerciali. L'impianto sarà composto da speciali moduli fotovoltaici flessibili a film sottile, in silicio amorfo,  ed entrerà a funzionare nel 2010 e permetterà di produrre circa 33 milioni di chilowattora l'anno, che permetteranno di soddisfare i consumi di circa l3.000 (tredicimila) famiglie, in questo modo si eviterà l'emissione di oltre 2lmila tonnellate di C02 all'anno. Con questo prestigioso...
Continua a leggere
  4947 Visite
4947 Visite

Promozione divano All inclusive di Doimo Sofas

Incredibile e irripetibile offerta di Doimo Sofas: un divano e 3 week end per due persone! Acquistando un divano Ego, Tango o Ampleto riceverete tre week end weBox Alpitour  e non solo! Potrete creare la vostra vacanza su misura scegliendo anche moltre altre combinazioni come ad esempio le due weBox Benessere con le sue esclusive destinazioni, Gusto, natura, Passione e Cultura e oltre al pernottamente e qusasi sempre compresa una favolosa esperienza legata al "tema" scelto. Infatti in ogni shceda weBox ci sono lmeno 15 proposte di week end diverse tra di loro per un totale di ben 100 esclusive location; è possibile scegliere tra favolosi agriturismi, rilassanti centri benessere, romantici hotel e resort d'altissima classe. Se cerchi una nuova idea per regalarti o regalare un mondo di emozioni a chi vuoi tu, la soluzione adatta a te è weBox Alpitour. E', inoltre, possibile abbinare a due week end weBox Aplitour...Doimo Sofas All Inclusive
Continua a leggere
  1443 Visite
1443 Visite

Le nuove piastrelle sottili di Refin

Skin è la nuavissima piastrella di Refin in grès porcellanato molto sottile infatti ha uno spessore di soli 4,8mm ed è particolarmente adatta nell'e ristrutturazioni, perchè consente,  grazie al minimo spessore, di essere agevolmente posata senza dover rimuovere le piastrelle preesistenti. Skin è presente nella nuova collezione Tracce e proposto come ampliamento di gamma delle serie Artech e Velvet Ground, le due collezioni Refin di maggior successo. Vediamo le principali caratteristiche di questa piastrella: Ottima per rinnovare senza demolireFormati da rivestimento inediti nel grès sottile 4,8mm per maggiore praticità nelle fasi di posaUna nuova pelle su pavimenti e rivestimenti pre-esistentiGrandi e moderni formati da pavimentoGrès porcellanato resistente, duraturo e ignifugoLeggero e maneggevole in soli 4,8mm di spessoreRefin
Continua a leggere
  3331 Visite
3331 Visite

Il rivoluzionario piatto doccia: Ratis

Vediamo la nuovissima pedana antiscivolo in alluminio da porre all'interno del piatto doccia che può essere usata sia in piatti doccia incassati a pavimento, che non incassati e in questo casao è possibile ammirarne la sua totale bellezza. E' modulare e ed è composto da elementi ripetitivi ed è disponibile in diverse forme: dalla normale sagoma rettangolare, alla più insidiosa triangolare e trapezoidale. Grazie alla sua stabilità è estremamente sicuro nei movimenti anche a chi ha problemi di mobilità ed è pensato per resistere agli agenti atmosferici esterni. Possiamo affermare che è indeteriorabile. Il suo utilizzo non richiede nessuna manutenzione particolare, se non una pulizia periodica da calcare e sostanze alcaline presenti nei detergenti di uso comune. Il polish presente nella confezione , vi renderà molto semplice questa operazione, passando il prodotto con un mormale panno morbido sugli elementi in alluminio. Risulta piacevole nel continuo cambio di posizione del corpo, procurando...Pedana antiscivolo Ratis
Continua a leggere
  2789 Visite
2789 Visite

Bushlight: il solare degli aborigeni

Bushlight,ossia luce del bush. La luce è quella fornita con elettricità prodotta da pannelli fotovoltaici; il bush è quello del deserto australiano, che tuttora ospita centinaia di comunità aborigene decise a restare nei territori atavici piuttosto che farsi risucchiare dai centri urbani della moderna Australia, dove spesso vivono ai margini. Sono insediamenti,come ovvio, senza connessione alla rete elettrica e che devono affidarsi a generatori diesel per l'elettricità necessaria. A meno che non si tratti di una comunità che ha cercato e adottato Bushlight, il modello messo appunto dal Centre for Appropriate Technology, il Centro nato per sviluppare tecnologie idonee a migliorare in modo sostenibile la qualità della vita delle comunità aborigene. L'iniziativa del Cat si propone infatti di rimpiazzare i generatori con pannelli solari; un'idea a prima vista velleitaria ma che si è rivelata sensata sia economicamente che in termini di sostenibilità nel lungo periodo. A dimostrarlo ci sono ben 120...Il solare degli aborigeni
Continua a leggere
  5135 Visite
5135 Visite