Pulire le cuccie degli animali: cani, gatti etc

Le cucce degli animali vanno tenute ben pulite e arieggiate, cani e gatti vanno frequentemente spazzolati e non devono mai essere ospitati sotto le lenzuola. I gatti possono dormire ai piedi del letto, ma i cani, che portano in casa anche lo sporco della strada, vanno tenuti lontani dalle coperte.

Per quello che riguarda i potenti allergeni di cui sono portatori i gatti, va ricordato che in presenza di persone ormai da tempo allergiche la loro pericolosità non deve essere sottovalutata perché può scatenare reazioni veramente violente. Va detto però che le ultime ricerche hanno messo in evidenza che convivere con un gatto in una situazione igienicamente accettabile previene le allergie stimolando le difese immunitarie, e in certi casi, quando le manifestazioni allergiche sono all'inizio, la convivenza con il gatto può far parte di una strategia terapeutica.

Più in generale si ricorda che il vero veicolo degli allergeni è costituito dalla saliva, che si deposita sul mantello nelle frequenti operazioni di toeletta e che seccandosi si polverizza in modo finissimo diffondendosi ovunque. Perciò un accorgimento efficace per ridurne la conccntrazione è effettuare ogni giorno la semplice operazione di "carezzare" il nostro gatto su tutto il mantello con un panno leggermente umido, da sciacquare poi abbondamente

Pulire i tappeti
Economia ed ecologia della casa

Related Posts

banner-scrivi-artioclo