Frigorifero americano side by side, come scegliere il migliore

Frigorifero-americano-side-by-sid_20190511-114601_1

Si è soliti dire che non ci sono più le stagioni di una volta, ma non è propriamente vero, l'estate arriverà anche quest'anno e, con lei, il caldo. Ognuno si tutela come meglio crede, sono molte le contromisure che possiamo prendere, soprattutto in termini di arredo casa e arredo cucina. Eccoci qua, come tutti gli anni, l'estate che arriva e diventa necessario conservare bene alimenti in frigoriferi di qualità. Tra gli elettrodomestici più desiderati, abbiamo sicuramente il frigorifero americano side by side, vero e proprio oggetto di culto, ma molti non sanno come scegliere il migliore, soprattutto in relazione all'arredamento della propria cucina. Impossibile scegliere un elemento d'arredo tanto importante senza considerare prima il contesto nel quale andiamo ad inserirlo.

Quanto costa un frigorifero americano side by side?

Se siete preoccupati per il prezzo, sappiate che per avere questo elettrodomestico non sarà necessario spendere una fortuna. Sul mercato sono disponibili, infatti, modelli di tutti i tipi e per tutte le tasche, negli ultimi anni le principali aziende del settore hanno ampliato la propria proposta commerciale per renderla appetibile al maggior numero di persone. Ovviamente, in base al prezzo, cambiano finiture, materiali, capienza e dimensioni del congelatore: pensate alle vostre reali esigenze prima di procedere all'acquisto.

Dimensioni

Identificate il punto esatto nel quale volete inserire il frigorifero e prendete le misure adeguatamente. Orientativamente, parliamo di una misura di partenza pari a circa 90 centimetri di larghezza, i modelli più evoluti possono arrivare addirittura a circa 170 centimetri, ma parliamo dei modelli dalle dimensioni più generose. Il frigo dovrà, non solo calzare a pennello nella vostra cucina, ma anche avere una zona di passaggio adeguata che ne consenta l'installazione. Dunque, date un'occhiata anche a porte e scale prima di dovervene pentire.

Due, tre o quattro porte?

Solitamente i frigo americani presentano due porte, ma fate attenzione perché esistono anche altre opzioni. Pensiamo a un modello side by side che presenta il frigo nella parte inferiore con un'ulteriore porta, in questo caso siamo dinanzi a un modello "french door", a tre porte quindi. Anche la posizione del congelatore è una variabile della quale tenere conto, i modelli più in voga presentano tale sezione in posizione alta, quelli con congelatore di dimensioni più generose invece solitamente presentano tale settore nella parte bassa dell'elettrodomestico.

Distributori ghiaccio e acqua

Se siete tra quelli che non si accontentano, potrebbe interessarvi un modello provvisto di distributore di acqua e ghiaccio. Basta collegare il dispositivo a un rubinetto e al resto penserà il frigorifero che, grazie ad appositi filtri, vi consentirà di avere sempre a disposizione acqua fresca e ghiaccio in quantità. Mai più bevande tiepide, un grande aiuto soprattutto in vista delle giornate più bollenti. Preparatevi, l'estate è alle porte.

Come abbiamo visto in questa breve carrellata, sono numerose le possibilità di scelta, possibilità che diventano ancora più ampie considerando tutte le soluzioni relative a stile e design. Sempre apprezzato un look dal sapore vintage, per uno stile senza tempo, le colorazioni hi tech come l’alluminio riscuotono sempre grande fascino ma considerate soluzioni smaltate se volete un elemento che possa inserirsi in maniera più morbida nella vostra cucina.

Illuminazione domestica, dalle candele all’elettri...

banner-scrivi-artioclo