Grate di sicurezza: cosa sapere su questi utilissimi infissi

Le grate di sicurezza sono degli elementi davvero molto importanti per la sicurezza di un immobile, che si tratti di un'abitazione o altro.

Una buona percentuale dei furti domestici, nonché di quelli riguardanti locali commerciali o altri ambienti interni, si verifica perché i malviventi riescono ad insinuarsi attraverso finestre e porte finestre, segno evidente del fatto che, in genere, si tende a dare molta importanza alle porte blindate ma si trascurano, nell'ottica della sicurezza, i serramenti.

Sicuramente è molto importante acquistare ed installare degli infissi contraddistinti da un notevole livello di solidità, dei modelli che sappiano resistere a dei tentativi di effrazione piuttosto temibili, tuttavia esistono anche delle soluzioni concepite appositamente per la sicurezza, ovvero le cosiddette grate.

Grate di sicurezza: cosa c'è da sapere

Le grate di sicurezza sono dei particolari infissi metallici che impediscono fisicamente l'accesso ai malintenzionati e che vanno così ad integrarsi con i serramenti tradizionali.

Da questo punto di vista è utile aprire una parentesi: il livello di resistenza di questi serramenti è designato da un numero, quello corrispondente alla cosiddetta classe antieffrazione.

La classe antieffrazione indica appunto la capacità di resistenza dell'infisso, di conseguenza tanto più essa è elevata, tanto maggiore è la sua affidabilità.

Le classi antieffrazione sono 6 e si spazia dalla 1, la quale designa infissi in grado di resistere a forzature condotte con la sola forza fisica, fino alla 6, la quale non teme neppure le forzature eseguite per lungo tempo con l'ausilio di strumenti meccanici e tecnologici.

Come si può ben intuire, dunque, installare serramenti di questo tipo può essere utilissimo nell'ottica della sicurezza, e il loro impiego è vivamente consigliato soprattutto per gli immobili ubicati a pian terreno, o comunque particolarmente esposti al rischio di effrazioni condotte in questo modo. 

 

Le grate penalizzano il design?

Sull'utilità di questi speciali serramenti nessuno può nutrire dei dubbi, tuttavia diverse persone sono scettiche circa il loro utilizzo in quanto ritengono che la loro installazione possa avere dei risvolti negativi sul piano del design.

Ciò che più è temuto è che le grate di sicurezza ricreino una certa sensazione di chiusura, oppure che esse possano rendere l'estetica dell'immobile oltremodo pesante e pomposa, ma non è assolutamente così.

L'industria del settore, ben consapevole del fatto che molti consumatori temono quanto detto, ha perfezionato dei prodotti che rispondono in modo specifico a questo tipo di esigenze.

Le grate di ultima generazione: estetica ed efficacia

Anzitutto, è stata dedicata una grande attenzione al design: oggi le grate di sicurezza non sono più degli elementi puramente funzionali, bensì si tratta di vere e proprie decorazioni le quali hanno dei risvolti positivi sia per l'interno che per l'esterno dell'immobile.

Le opportunità di scelta per quel che riguarda le grate di design sono davvero molteplici, ed è sufficiente visitare il sito Internet di un brand rinomato come PuntoSicurezzaCasa per rendersene subito conto.

Non va trascurato neppure il fatto che molte grate di sicurezza sono apribili, dunque possono essere aperte senza problemi nel mentre si è in casa senza che esse risultino meno efficaci una volta richiuse.

Anche per questo motivo, dunque, non c'è davvero ragione di temere che l'installazione di grate di sicurezza possa avere risvolti negativi a livello di design.

Per tutti gli immobili ubicati a pian terreno o comunque a un piano basso, oppure per quelli particolarmente esposti al rischio di furto, l'installazione di grate di sicurezza non può che essere opportuna se si vogliono evitare brutte sorprese.

Isolamento e risparmio energetico: nuovi trend e b...
Tre buoni motivi per arredare la casa con le piant...

banner-scrivi-artioclo