IlMondoDellaCasa

Portale dedicato al Mondo della Casa: tutto quello che riguarda il fantastico mondo dell'abitazione e del focolare domeitico.

Spazi di lavoro integrati

Le nuove tecnologie digitali portatili, che non hanno bisogno né di supporti cartacei né di collegamenti via cavo - come computer portatili, palmari e telefoni cellulari consentono teoricamente di lavorare in qualsiasi luogo: a letto, sul tavolo di cucina, in giardino o in un bar. In pratica, però, uno spazio dedicato è essenziale per svolgere un'attività tanto importante per la propria esistenza.

I luoghi candidati a diventare uno spazio di lavoro sono, ovviamente, quelli meno utilizzati: la sala da pranzo, se solitamente mangiate in cucina, la stanza per gli ospiti o la camera di un figlio che non vive più con voi. Tutto ciò che resta da fare è delimitare la zona e adattarla alle proprie esigenze.
Nel caso in cui non ci siano spazi disponibili, occorre adattarsi a lavorare in una camera da letto, in cucina o in soggiorno. Non è detto che la cosa sia così difficile come sembra. Se gli altri componenti della famiglia sono fuori per gran parte della giornata, a scuola o al lavoro, è possibile godere della tranquillità necessaria per svolgere le proprie attività professionali. Analogamente, le camere da letto vengono utilizzate principalmente di notte, quindi non è un grosso problema destinarle ad attività diverse durante il giorno.

Alcuni ambienti si prestano maggiormente a utilizzi differenziati: la forma a l' per esempio, consente di allestire una postazione di lavoro in un braccio senza ulteriori schermature. In altri casi si può creare una separazione tra vita domestica e professionale chiudendo la postazione con pannellature di vario genere - scorrevoli, a libro o a tapparella attrezzature autoportanti a contenitore o partizioni parziali.
Le zone di lavoro possono anche trovare posto in corridoi o pianerottoli, se sufficientemente ampi, o in vani sottoscala, soprattutto se la circolazione di persone è minima. Questi ambienti, comunque, anche se non vengono utilizzati come zone di lavoro, possono essere destinati ad archivio o magazzino o biblioteca, in modo tale che il luogo di lavoro vero e proprio richieda comunque meno spazio.

Vota:
Depositi ed edifici accessori
Allestire lo spazio di lavoro

Related Posts

 

Commenti

Ancora nessun commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Venerdì, 24 Novembre 2017
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

banner-scrivi-artioclo