IlMondoDellaCasa

Portale dedicato al Mondo della Casa: tutto quello che riguarda il fantastico mondo dell'abitazione e del focolare domeitico.

MENU DA PREPARARE IN ANTICIPO (dosi per quattro persone)

Minestra di frittatine Ingredienti: due uova, due cucchiaiate di farina, un litro del brodo preparato con il lesso, un bicchiere di latte, una cucchiaiata scarsa di burro, una cucchiaiata d'olio, un pizzico di sale. Il tempo necessario: circa mezz'ora Mettere la farina in una ciotola con un pizzico di sale e unirvi poco alla volta il latte, mescolando continuamente, fino a formare una pastella liscia. Unirvi l'olio e le uova battute. Ungere leggermente di burro una padella, porla al fuoco, versarvi un poco del composto, facendolo scorrere sul fondo del recipiente, e farlo rapprendere. Far scivolare la frittatina su un piatto e preparare nello stesso modo altre frittatine fino ad aver esaurito il composto. Avvolgerle in carta d'alluminio e tenerle in fresco fino al momento di servire. Mettere al fuoco una casseruola con il brodo e fargli prendere l'ebollizione. Intanto arrotolare le frittatine su loro stesse e tagliarle sottili con un coltello come se fossero tagliatelle. Versarle nel brodo, far riprendere l'ebollizione e servire. Accompagnare con Castel Tagliolo o Clastidio Bianco o Soave o Frascati. Lesso alla toscana ingredienti: Otto etti di manzo, due carote, una zucchina, un gambo di sedano, mezzo chilo di pomodori, mezzo chilo di cipolle, un mazzetto di prezzemolo, quattro cucchiaiate d'olio, sale, pepe. Il tempo necessario: circa tre ore Mettere la carne in una casseruola con le carote raschiate e lavate, il prezzemolo, una cipolla, un pomodoro, il sedano e la zucchina. Coprire abbondantemente di acqua, salare e far prendere l'ebollizione. Abbassare la fiamma, coprire e far cuocere pianissimo per circa due ore e mezzo. Solare la carne, lasciarla raffreddare, avvolgerla in un foglio di carta d'alluminio e metterla in frigorifero. Poco prima di servire, affettare le rimanenti cipolle e farle dorare con l'olio in una padella. Sbucciare i pomodori, dopo averli immersi per pochi istanti in acqua bollente, tagliarli a pezzi e unirli alle cipolle. Aggiustare di sale e pepare. Affettare la carne e mettere anche questa nella padella. Chiudere con un coperchio e far insaporire a fiamma bassa per una decina di minuti prima di servire. Accompagnare con Barbera d'Asti o Chianti dei Colli Fiorentini o Taurasi. Patate ai capperi Ingredienti: un chilo di patate, una cucchiaiata di prezzemolo tritato, due cucchiaiate di capperi, una manciata di mollica di pane bagnata nel brodo e strizzata, una tazza di brodo, poco concentrato di carne, una cucchiaiata di burro, una cucchiaiata di aceto. Il tempo necessario: circa tre quarti d'ora Lavare bene le patate, lessarle con la buccia, scolarle e tenerle in fresco fino al momento di servire. Mettere la mollica di pane con il burro in una casseruolina, unirvi il concentrato di carne e far soffriggere. Aggiungere il prezzemolo, i capperi, il brodo e l'aceto. Sbucciare le patate, affettarle, unirle alla salsa, farle insaporire per pochi minuti e servire. Ciliegie al Barolo Ingredienti: otto etti di ciliegie, otto cucchiaiate di zucchero, un quarto di panna, due bicchieri di Barolo, un pezzetto di cannella. Il tempo necessario: circa tre quarti d'ora Togliere il gambo alle ciliegie, snocciolarle e accomodarle in una casseruola. Versarvi sopra il vino e lo zucchero, aggiungere la cannella e portare all'ebollizione. Chiudere il recipiente con un coperchio e far cuocere a fiamma bassissima per mezz'ora. Versare il tutto in una coppa (eliminare la cannella), lasciar raffreddare e mettere in frigorifero. Al momento di servire, decorare con la panna montata.
Vota:
Arriva finalmente Abitare il tempo 2010 e la sua “...
Architettura sostenibile a Verona
 

Commenti

Ancora nessun commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Martedì, 19 Settembre 2017
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

banner-scrivi-artioclo