IlMondoDellaCasa

Portale dedicato al Mondo della Casa: tutto quello che riguarda il fantastico mondo dell'abitazione e del focolare domeitico.

Luminosità et similia dal Salone del Mobile 2011

Luminosità et similia dal  Salone del Mobile 2011

Il futuro della luce? Sarà portatile e di scena al Salone del Mobile 2011 anche con Hobo Lantern realizzata da Molo.

 Non una semplice soluzione di illuminazione, ma una borsa luminosa ideata dall’azienda canadese, di fatto maestra nella creazione di oggetti dal gusto minimal.

Fatta con un particolare tessuto a nido d’ape, Hobo Lantern vede al suo interno una piccola luce LED che ci fanno diventare stelle radianti e luminose di sera.
La Bag è una lampada a tutti gli effetti che funziona grazie anche alla normale corrente elettrica. In versione chiara con luce, ma anche in feltro nero e grigio senza illuminazione.

Al Salone del Mobile 2011 che si terrà dal 12 al 17 aprile, 50 saranno i progettisti israeliani, insieme grazie alla mostra PromiseDesign. Quest'anno oltre 60 progetti eco sostenibili: ossia come creare oggetti di design spartendo da materiali riciclati.
Tra i migliori esempi anche una lampada che serve per coltivare le spezie! Ecco a voi la  lampada/pianta LightPop dello Shulab Studio da accostare magari alla poltrona ipercolorata Happy Material di Pini Leibovich.

Negli ultimi giorni abbiamo dato molta importanza al Salone del Mobile 2011 e alle anteprime di questo straordinario evento, che si terrà dal 12 al 17 aprile. Nell’attesa di questa data vi anticipiamo che parteciperanno anche 50 progettisti israeliani che si sono uniti per far conoscere al mondo le loro strabilianti opere grazie alla mostra PromiseDesign. In quest’occasione verranno presentati oltre 60 progetti che hanno come primo obiettivo l’eco sostenibilità, infatti molti oggetti di design sono stati creati utilizzando materiali riciclati oppure facendo particolare attenzione alla fase produttiva.
Tra i migliori esempi troviamo la panchina ecologica, il motorino pieghevole, una lampada che serve per coltivare le spezie e alcuni sgabelli realizzati usando dei semplici fogli di alluminio.


Vi forniamo alcuni nomi così sarà più facile per voi fare delle ricerche più approfondite su alcuni oggetti, noi vi segnaliamo il tappeto Folding Apart di Mika Barr (pare fatto di foglie), la sedia Elastic Wood design Bakery, lampada/pianta LightPop dello Shulab Studio, poltrona Happy Material di Pini Leibovich, sedia tavolo e sgabello design Bakery, lampada La Linea design d-VISION, Onion Vase di Iris Zohar e Starlight di d-VISION. Nella gallery che segue trovate alcune foto di questi prodotti.

Negli ultimi giorni abbiamo dato molta importanza al Salone del Mobile 2011 e alle anteprime di questo straordinario evento, che si terrà dal 12 al 17 aprile. Nell’attesa di questa data vi anticipiamo che parteciperanno anche 50 progettisti israeliani che si sono uniti per far conoscere al mondo le loro strabilianti opere grazie alla mostra PromiseDesign. In quest’occasione verranno presentati oltre 60 progetti che hanno come primo obiettivo l’eco sostenibilità, infatti molti oggetti di design sono stati creati utilizzando materiali riciclati oppure facendo particolare attenzione alla fase produttiva.
Tra i migliori esempi troviamo la panchina ecologica, il motorino pieghevole, una lampada che serve per coltivare le spezie e alcuni sgabelli realizzati usando dei semplici fogli di alluminio.

Vi forniamo alcuni nomi così sarà più facile per voi fare delle ricerche più approfondite su alcuni oggetti, noi vi segnaliamo il tappeto Folding Apart di Mika Barr (pare fatto di foglie), la sedia Elastic Wood design Bakery, lampada/pianta LightPop dello Shulab Studio, poltrona Happy Material di Pini Leibovich, sedia tavolo e sgabello design Bakery, lampada La Linea design d-VISION, Onion Vase di Iris Zohar e Starlight di d-VISION. Nella gallery che segue trovate alcune foto di questi prodotti.

Vota:
Cucine Cantori squisite
L'eclettismo di Spun Chair, Dot Box ed altre stori...
 

Commenti

Ancora nessun commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Martedì, 17 Ottobre 2017
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

banner-scrivi-artioclo