IlMondoDellaCasa

Portale dedicato al Mondo della Casa: tutto quello che riguarda il fantastico mondo dell'abitazione e del focolare domeitico.

Lea Slimtech Lines e Waves: avanguardia da Lea Ceramiche

Le collezioni Lines e Waves di Patrick Norguet, ovvero un nuovo modo di guardare le superfici! Attraverso l’utilizzo della lastra di ultima generazione Lea Slimtech, gres laminato di soli 3mm di spessore, si creano modelli orizzontali e verticali per rendere nuovi assemblaggi architettonici. Il designer francese insieme con Lea Ceramiche sposa la tecnologia Lea FULL Hd: ecco allora dispiegarsi giochi di linee tridimensionali ma con tocchi naturalissimi. Nel paesaggio virtuale si unisce la terra all’orizzonte;  le ripetizioni di elementi puntiformi che danno un effetto ottico a onde profonde e sinuose. Punti, segni e linee: un infinito percorribile sulla lastra di grandi dimensioni (300x100cm) ma dotate di una straordinaria leggerezza, grazie allo spessore di soli 3 mm, nuovi  tocchi di colori e sfumature che comunque fanno un landscape omaggio e rappresentazione sublime del naturale. Questo frutto di una tecnologia di compattazione del gres porcellanato che rivoluziona il processo produttivo tradizionale si dipinge di colore e direzioni lignee: in Waves essi sono riprodotti in superficie sulle grandi lastre che danno il via ad mondo di alternative per  il rivestimento ceramico in architettura. Un’accurata selezione delle materie prime, macinate ad umido, verranno trasformate in granulato: poi segue la compattazione su un tappeto schiacciando il tutto con 15.000 tonnellate di massa. Le lastre vengono poi sinterizzate a 1200°, tramite cottura in forni elettrici. Quattro le varianti di prodotto: Slimtech Basaltina Stone Project, Slimtech Arenaria, Mauk disegnata da Diego Grandi e Lines e Waves disegnate da Patrick Norguet. Ci sono anche nelle versioni “rinforzate”, chiamate  plus – twin! Slimtech sarà amato sia dall’architetto che dall’interior designer: esso completa la gamma di Lea Ceramiche in modo coordinato. Via libera a  nuovi formati extra large e pattern di mosaico. In pareti ventilate, o in adesione, in pareti divisorie, ante, armadi, porte, piani cucina e top da bagno: ovunque lo volete! Non dovete nemmeno demolire la vecchia superficie da rinnovare. Si sovrappongono solo le lastre Slimtech e così si riducono i tempi di installazione, non abbiamo detriti e rifiuti e... risparmiamo anche il denaro.
<a href="http://www.ilmondodellacasa.com/wp-content/uploads/2010/08/Lea-slimtech-lines-e-waves2.jpg"><img src="http://www.ilmondodellacasa.com/wp-content/uploads/2010/08/Lea-slimtech-lines-e-waves2.jpg" alt="" title="Lea slimtech lines e waves2" width="200" height="150" class="alignright size-full wp-image-3776" /></a>
Vota:
Università, aziende e mondo dell’arte in un evento...
English Mood: complementi d’arredo antichi dal cuo...
 

Commenti

Ancora nessun commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Giovedì, 27 Luglio 2017
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

banner-scrivi-artioclo