IlMondoDellaCasa

Portale dedicato al Mondo della Casa: tutto quello che riguarda il fantastico mondo dell'abitazione e del focolare domeitico.

La magia del pavimento in legno o la praticità di un pavimento in ceramica?

Chi non ha mai desiderato almeno una volta  di avere un bellissimo parquet all'interno della propria abitazione? Da sempre il parquet è sinonimo di calore, bellezza, eleganza e soprattutto di tradizione. Entrare in una abitazione con il pavimento rigorosamente in legno, infatti, ti regala quella magica sensazione di familiarità e di "casa" interpretato con  il significato più profondo del termine... il parquet, date le sue caratteristiche peculiari, è soprattutto una scelta di cuore. Nonostante questo la scelta del parquet non è adatta a tutti. Infatti,  per il fatto stesso che il legno è un materiale naturale e che quindi con il  tempo può avere delle dilatazioni a causa delle condizioni atmosferiche  e  subire danni fisici per la morbidezza del materiale, non è consigliato a tutti coloro che prediligono la perfezione e la pulizia estrema. A tutte queste persone infatti consiglio il pavimento in ceramica o in monocottura, più facile da pulire, meno difficile da graffiare e soprattutto più stabile nel tempo. Solitamente la scelta di un pavimento in legno si basa più che altro su valutazioni di tipo estetico, niente infatti è suggestivo e accogliente come un ambiente in legno. Tuttavia quando si è propensi all' acquisto bisogna stare molto attenti a considerare anche le caratteristiche dei diversi tipi di legno in cui può essere fatto: dall'aspetto del colore alle  differenti proprietà di resistenza agli urti e alle abrasioni, che, ovviamente sono differenti in ogni tipologia di legno in commercio. Ogni legno, infatti, ha colori propri e, solitamente, un aspetto che cambia in funzione dell'angolo di visuale. Nella maggiorparte dei casi il prodotto fornito si presenta diverso dal campione che avevamo scelto all'acquisto perchè Un bellissimo pavimento in ceramica, facile da pulire e resistente nel tempo. il legno, se scelto naturale e quindi non pigmentato, tende a scurirsi quando è esposto alla luce, ossidandosi. Ovviamente questo problema non sussisterà mai se si propende per l'acquisto di un pavimento in ceramica, che mantiene sempre inalterato nel tempo il suo colore iniziale. Per quanto riguarda la resistenza è ovvio che qualsiasi tipo di pavimento può essere danneggiato dalla caduta di un oggetto appuntito o pesante, quindi anche se il parquet solitamente è più labile sotto questo punto di vista, una banale disattenzione può danneggiare in maniera evidente anche un normale pavimento in ceramica. Per questi motivi, quando fai una scelta di questo tipo, domandati sempre che esigenze hai e soprattutto come interpreti il tuo concetto di casa, perchè la pavimentazione rappresenta il primo passo verso il tuo modo di concepire l' arredamento dei tuoi ambienti.

Vota:
Cucine Classiche o moderne, cosa scegliamo?
Incentivi per i mobili e per gli elettrodomestici
 

Commenti

Ancora nessun commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Lunedì, 18 Dicembre 2017
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

banner-scrivi-artioclo