IlMondoDellaCasa

Portale dedicato al Mondo della Casa: tutto quello che riguarda il fantastico mondo dell'abitazione e del focolare domeitico.

Il bagno Olivia da Globo

La collezione di sanitari Olivia firmati da Giulio Iacchetti per Globo guarda ironicamente avanti: molti gli spunti innovativi che la caratterizzano come autentica ed originale famiglia di prodotti di industrial design. Ricerca di nuove funzionalità, pulizia formale, innovazione tecnica, attenzione per l’ambiente: questi sono i parametri fondamentali necessari a confermare sempre di più l’azienda Globo nel contesto dei design internazionale. Il disegno di tutti gli elementi della collection Olivia è connotato da un'unica forma morbida, avvolgente, continua. eccoli arrivare naturalmente bianchi, puliti, essenziali: il vaso a terra o sospeso, definito dallo stesso designer “una sorta di pezzo matrice”, nasconde il sifone con un’unica curva ceramica continua. Grazie al disegno di un'inedita cerniera, il sedile completa perfettamente la forma del sanitario con una superficie senza interruzioni o sbalzi. I lavabi sono disponibili sia sospesi sia d'appoggio,con un’elevata capienza della vasca. Nella versione d’appoggio, la linea slanciata del profilo riduce l'ingombro sul piano, così da consentirne un uso più esteso da dedicare a tutte le cose di cui ci circondiamo in bagno. Una novità nella collezione è rappresentata dall’inserimento dell’orinatoio dal forte impatto formale. Olivia stravolge totalmente l’interpretazione formale di questo innovativo sanitario che, partendo da terra, ingloba in un unico segno scultoreo, l'apertura del vaso. Finora considerato l’oggetto più trascurato per eccellenza, sarà valorizzato da Globo come elemento che differenzia l’uso del sanitario. Altra caratteristica rilevante consiste nel fatto che l’orinatoio è un elemento eco-virtuoso dal momento che ha bisogno di molta meno acqua rispetto al vaso. L’idea è quella di poter estendere il suo uso, normalmente destinato quasi esclusivamente agli impianti collettivi, anche all’uso domestico. Il risparmio idrico è assicurato e, l’impegno ecologico molto sentito da Globo, trova in questo prodotto, come in tutta la collezione, un’ulteriore conferma. A completare la famiglia, c’è il lavabo monolite centrostanza che segna un altro punto a favore dell'innovazione formale grazie ad una linea pulita e slanciata, e al contempo in dialogo con gli altri elementi della serie.
Vota:
Dalla Corea il primo condizionatore d’aria con pan...
La collezione Visionnaire dalla bolognese IPE Cava...
 

Commenti

Ancora nessun commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Lunedì, 18 Dicembre 2017
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

banner-scrivi-artioclo