IlMondoDellaCasa

Portale dedicato al Mondo della Casa: tutto quello che riguarda il fantastico mondo dell'abitazione e del focolare domeitico.

Hortus: il giardino verticale

Hortus: il giardino verticale
Una parete diventa componibile? Si secondo gli inventori di Hortus che vogliono dare una botta di vita al proprio balcone e al proprio  terrazzo. Un esempio di eco design con tutti i vantaggi offerti dai materiali compositi più evoluti. Ricavare  un  giardino verticale che unisce funzionalità, estetica ed ecosostenibilità diventa semplice con Hortus di Garbarini: modularità, mobilità dei singoli accessori e voglia di attrezzare la parete nell'assoluta libertà che sottende l'operazione, e permette di costruire il proprio "orto urbano" Ma cos'è in realtà? Una vera e propria  boiserie da istallare con sistema portante a scomparsa e fuga ridotta tra le doghe. L'istallazione è complessa? Tutt'altro.  La posa è a scatto sulla struttura fissata a parete e lascia libera un'intercapedine utile per porre anche eventuali impianti di irrigazione e illuminazione. Le doghe sono state realizzate con materiali naturali:  sfumature del legno, delle terrecotte e della pietra. Il materiale è garantito contro l’aggressione di agenti atmosferici, funghi e parassiti. Luca Garbarini dice che le doghe con cui realizzano le pareti e i pavimenti, sono state progettate partendo da materie prime che sono il risultato di un’innovativa sintesi tra natura e chimica, cioè tra fibre naturali, al 70%, e polimeri termoplastici, al 30%. "Le prime derivano da sfridi di lavorazione di legname proveniente da foreste certificate, - aggiunge - mentre il polimero puro utilizzato è atossico e riciclabile. Il risultato rappresenta l’evoluzione tecnologica ed ecologica della tradizionale pavimentazione in legno massello, che viene sostituito da un materiale lavorabile come il legno ma che non si scheggia e non richiede particolari manutenzioni”. Numerosi accessori in acciaio inox,disegnati dal designer Danilo Premoli e decorati da trafori realizzati con taglio laser. Fioriere porta vasi alla griglia per rampicanti, mensole, porta candele, porta attrezzi (in foto a fianco), modulo luce e modulo per l'irrigazione. Garbini li presenta dal 14 al 16 ottobre al prossimo SUN di Rimini, il salone dedicato all'outdoor
Vota:
MENU DI MAGRO (dosi per quattro persone)
Aventino.it - 40 anni e non sentirli
 

Commenti

Ancora nessun commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Mercoledì, 26 Luglio 2017
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

banner-scrivi-artioclo