IlMondoDellaCasa

Portale dedicato al Mondo della Casa: tutto quello che riguarda il fantastico mondo dell'abitazione e del focolare domeitico.

FreeFlow: seduta che fluisce in tutto il living

Siete pronti a distribuire tutti , ma proprio TUTTI i vostri ospiti per il soggiorno? Per ovviare ai problemi di spazio,  è disponibile una nuova seduta lunghissima, disegnata dal designer di origine maltese  Gordon Guillaumier per Moroso. Gordon Guillaumier, classe 1966, lo avrete visto con i suoi lavori  pubblicati sulle riviste Domus, Abitare, ElleDecor, Blueprint e Wallpaper. Quest'ultima creazione a  noi ricorda da vicino i triclivi imperiali delle leggendarie feste trimalcioniane, ma in realtà il divano è stato ispirato dai flyover stradali. Esso è composto da una doppia fascia imbottita, una per la seduta e l’altra per lo schienale, che a seconda dell’utilizzo si possono intersecare creando un gioco formale che, contemporaneamente, consente una seduta bi-facciale, ideale per una collocazione anche a centro stanza. FreeFlow è pensata soprattutto per spazi ampi, come grandi living e vasti open space, ma anche sale d’aspetto o eleganti hall. [caption id="attachment_2680" align="alignright" width="200" caption="FreeFlow di Moroso"][/caption] Moroso l'ha presentato proprio in occasione dell’Imm Koeln, il fantastico salone internazionale del mobile di Colonia. FreeFlow appare sinuosa, fluida, versatile e adattabile a diversissime soluzioni di arredo. Tutto questo in grazia di una incredibile modularità delle sue componenti, sia lineari che curve. In definitiva, il sistema FreeFlow vuole anche la presenza di tavolini e sedute ulteriori, a cui si aggiunge  la possibilità di mescolare diversi colori fra loro, dando vita ad ambienti totalmente personalizzati. La sua modularità lineare e curva consente una massima duttilità nell’applicazione di zone waiting, relax e pranzo. Come da tendenza ultimamente diffusa nel design internazionale, si deve combinare diversi elementi per rispondere sempre meglio alle più svariate esigenze del cliente. Nelle parole del suo creatore il divano FreeFlow è un sistema modulare di sedute imbottite  studiato in tutti i particolari: la sezione triangolare delle gambe in alluminio è disegnata per ‘nascondere’ le doppie gambe quando i moduli vengono accostati. Invitate chi volete, tanto c'è FreeFlow!
Vota:
Gaetano Pesce: dal "Tramonto a New York" alle "Mic...
Vista, il sistema di contenimento girevole
 

Commenti

Ancora nessun commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Mercoledì, 22 Novembre 2017
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

banner-scrivi-artioclo