IlMondoDellaCasa

Portale dedicato al Mondo della Casa: tutto quello che riguarda il fantastico mondo dell'abitazione e del focolare domeitico.

Euromobil: liberi in cucina

Euromobil: liberi in cucina

Euromobil si presenta al pubblico con le sue cucine rivendicando una serie di progetti e di modelli di nuovi: sono in definitiva sette presentate dall'azienda e tutte marcate da un'interessante progettazione che vede nella trasversalità dell'elemento comune denominatore.

Infatti si va da soluzioni minimaliste a proposte più materiche fino al ad arrivare ad aggiungere alcune linee classiche.

Due sono le linee principali di sviluppo della strategia commerciale dell'azienda sotto cui raggruppare comunque la serie di modelli proposti: un primo blocco comprende una serie di materiali pregiati (legni quarzi, i magnifici laccati, le pietre acriliche) che per un impatto estetico sicuramente si rivolge ad un pubblico di fruitori giovane e dinamico, senza dimenticare la convenienza, nonostante l'ottima estetica e il design all'avanguardia. Un'altro gruppo viene rimpinguato dalla grande famiglia dei laminati di ultima generazione.

A questa divisione in macro-categorie si unisce la capacità innovativa di progettazione che passa attraverso le opacità ed un uso dei colori tendenti  a riprodurre sfumature naturali.

Con Assim siamo nel primo gruppo così attento ai materiali: interessante diventa questo modello per la maniglia asimmetrica ricavata nello spessore dell’anta. Telea è invece una cucina che rivisita in chiave moderna la cucina a telaio.
Il secondo raggruppamento sceglie di essere rappresentato dal design di Escape e FiloEscape (profilo gola anche sulle colonne) e poi da Laclip: splendida la forma di un fermaglio per carta nella maniglia.

Mobili versatigli in molti funzionali che fanno da contraltare alla ricerca precisa sulle forme sulle linee, mirate a creare un ambiente davvero confortevole in cucina. In linea con questa libertà di progettazione arriva anche la possibilità di personalizzare tutti i modelli proposti: un dialogo presto tra il cliente e l'azienda che non si interrompe mai grazie agli anni di esperienza accumulata e alla mutua fiducia che si è costruita nel tempo.

Come ciliegina sulla torta, arriva la possibilità di rendere trasversali i modelli tra loro. Sia che li scegliate come vi sono stati presentati, sia che ne prendiate una caratteristica e lapiegate a vostro uso e consumo, le cucine sono a vostra disposizione.

Vota:
I giardini? Alle pareti secondo Patrick Blanck
Armadio a specchio, memoria del passato: la collez...
 

Commenti

Ancora nessun commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Venerdì, 24 Novembre 2017
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

banner-scrivi-artioclo