1 minute reading time (219 words)

Cucina curva Samal di Gatto

Oggi vi parliamo di  una delle cucine della collezione Gatto 2008 firmata da Sergio Tarducci: Samal. Perché? Il motivo è semplice:  lo stile di questo modello è fortemente contaminato dalle nuove tendenze e ancora oggi validissimo come esempio di avanguardia e funzionalità! Tutto curvo in questa cucina: l’isola semicircolare porta al centro il piano di lavoro, il lavello e i il piano cottura. Questi ultimi hanno la stessa curvatura delle basi, per una perfetta unione tra mobile e dotazioni tecniche, ancora accresciuta dall’incasso a filo top. Lo vedete benissimo nella foto qui accanto. Lo sporto del ripiano dell’isola vivacizza il design. Samal viene proposta in tantissimi colori e finiture in una possibile e perfetta personalizzazione. Disponibile laccata opaca e lucida in ben 169 colori, la trovate anche in legno di rovere naturale, rovere grigio, rovere wengè, teak, ebano opaco e lucido, rovere laccato a poro aperto bianco e nero. Perfettamente integrabile nel living, come è logico nel vivere moderno, dolcemente arrotondata e dai dettagli scintillanti, è  un modello profondamente contemporaneo. Pensate alle ante senza maniglia che si appoggiano su unghiature verticali ed orizzontali: sono state una vera novità, con le loro unghiature orizzontali curve. La cucina Samal si curva alle tue esigenze di spazio e offre una serie completa di elementi oltre all'isola: penisole, banconi snack ed elettrodomestici coordinati.
Triennale Design Museum di Milano 2010
Soggiorno Fly da Berloni
 

Commenti

Ancora nessun commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Mercoledì, 20 Giugno 2018
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

banner-scrivi-artioclo